Il dolore è un’antica presenza

 

   Il dolore è un’antica presenza

 

Il vissuto dolore 

sa di antico e 

come indicibile e 

lancinante fitta alla gola,

 rimane latente in noi. 

 

Poi, un bel giorno, 

decide di riemergere, 

puntale e vorticoso, 

ad arrecare tempesta 

sulla calma apparente 

del nostro mare di certezze. 

 

Ed esso ritempra e fiacca 

il nostro animo 

restituendoci la perduta 

coscienza di essere suoi figli.

 

Gioacchino Di Bella
Salemi, 10 giugno 2017
©copyright Gioacchino Di Bella 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti